Il nido dell'Anatra

"I censori tendono a fare quello che soltanto gli psicotici fanno: confondere l'illusione con la realtà". (David Cronenberg)

Sul mio personalissimo cartellino 2


 

 

…e già che ci sono faccio anche la lista degli autori, gruppi e interpreti di musica che mi piacciono. Dei quali acquisto dischi eh… mica seghe…
Come per il cinema non c’è un ordine di preferenza nonostante il numerino possa lasciare dei dubbi.
 
  1. Tom Waits
  2. Manhattan Transfer
  3. King Crimson (e tutte le loro incarnazioni: ProjeKct X, ProjeKct One, ProjeKct Two, The California Guitar Trio)
  4. Emerson Lake & Palmer
  5. Pink Floyd
  6. Bee Gees
  7. Prince
  8. James Brown
  9. Isaak Hayes
  10. Marc Bolan & T-Rex
  11. Queen
  12. Michael Nyman
  13. J.S. Bach
  14. Richard Wagner
  15. W.A. Mozart
  16. Stan Getz
  17. Scott Joplin
  18. Lalo Schifrin
  19. Iggy Pop
  20. Commodores (adoro Machine Gun che ci posso fare?)
  21. Gegè Telesforo
  22. Paolo Conte
  23. Lanny Kravitz
  24. Keichi Suzuki
  25. California Guitar Trio
  26. Brian Eno
  27. Roxy Music
  28. Talking Heads
  29. Rino Gaetano
  30. The Black Keys

E se mi viene in mente altro lo aggiungo… Che emozione, la lista è sempre la lista. Omologoman!

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Il nido dell'Anatra

"I censori tendono a fare quello che soltanto gli psicotici fanno: confondere l'illusione con la realtà". (David Cronenberg)

CINEMANOMETRO

recensioni film fantascienza, horror, mostri e amenita varie

Come Non Detto

il blog di Leo Ortolani, che ci teneva tanto, bisogna capirlo

Telefilm, creano dipendenza!

Non costa nulla sognare..

Living Cinema

Electro eyes and drop out visions

cazzochevento

Just another WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: