Il nido dell'Anatra

"I censori tendono a fare quello che soltanto gli psicotici fanno: confondere l'illusione con la realtà". (David Cronenberg)

Archivio per il tag “Michelle Rodriguez”

MACHETE


Sì lo so doveva essere AWAKE , ma rimando al prossimo post, che tanto nessuno schianterà soffocato perché tratteneva il respiro nell’attesa.

Troppo comodo dire che un attore o un’attrice fa schifo quando il film in cui ha lavorato è una boiata, in THE LOVE GURU c’è anche Ben Kingsley e ho provato imbarazzo per lui, tanto per dirne una.

Non essendo però Machete un film imbarazzante, mi sento di dire, in questo caso, che Jessica Alba ha recitato un po’ da cani. Probabilmente il suo registro non le consente di interpretare ruoli un po’ più sopra le righe in maniera credibile, o forse non era semplicemente in parte, o magari le tirava il culo per qualcosa di personale, non lo so.

Sta di fatto che in questo film la boccio senza appello. Fermo restando che è bella come il sole e che il parrucchiere le ha fatto dei capelli che non si possono vedere.

Com’è il film? Beh Rodriguez ha due anime una da film-per-famiglie-raccatta-quattrini (serie SPY KIDS, e mi toccherà parlare anche di questo, il quarto… indovinate un po’ chi c’è come protagonista?) e una decisamente da serie b, splatterosa e pulp. Machete rientra ovviamente nel secondo gruppo. Il personaggio di Denny Trejo arriva direttamente da un altro film di Rodriguez, almeno per quanto riguarda l’aspetto, quel Navajas visto in Desperado e che come Machete usa armi da taglio (i Navajas pensa te) e dal fake trailer visto in Grindhouse, che a quanto pare poi tanto fake non è stato.

In Machete, Rodriguez indugia più di una volta in autocitazioni, soprattutto se si pensa a EL MARIACHI, esordio esplosivo alla regia con una manciata di quattrini e tanti prelievi di sangue, compaiono molti dei suoi attori feticcio come Cheech Marin e la solita comparsata di Tom Savini che non fa mai male.

Robert De Niro nel ruolo del governatore stronzo e paraculo è perfetto, anche lui con una recitazione sopra le righe in tono col film (ma si sta parlando di De Niro). C’è un sacco di gente da Jeff Fahey, Don Johnson riesumato per l’occasione, Michelle Rodriguez, bella e brava come sempre, e uno Steven Seagal super cattivo che fa il verso a sé stesso ma corrotto dal Lato Oscuro della Forza.

Denny Trejo è granitico, non ha un’espressione nemmeno a pagarla, è brutto come la fame e si tromba più di mezzo cast femminile del film, si anche Lindsey Lohan, che non so come abbia fatto che ci vuole il pelo sullo stomaco anche solo a toccarla. Ho sempre tante parole gentili per la Lohan io.

Ma il film? La messa in scena è alla Rodriguez fotografia “smarmellata” anche per l’ambientazione, violenza portata all’eccesso e quindi puramente grafica e grottesca, personaggi tagliati con l’accetta e una storia, forse, non proprio solida.

Sì perché a mio avviso è proprio la storia che risulta leggermente inconsistente. Secondo me la colpa è che ci si sono volute infilare troppe cose, un po’ come accadde nell’altro film di Rodriguez C’ERA UNA VOLTA IN MESSICO. Quando troppe linee narrative si incrociano e si sovrappongono trattandole tutte quante senza il minimo approfondimento e dando a tutte lo stesso peso narrativo si rischia il calderone in cui c’è di tutto e di più. Machete alla fine è un revenge movie e quello doveva, secondo me, essere il solo ed unico plot.

Alla fine comunque il film è divertente, caciarone, pieno di potta, trash quanto basta e assolutamente coatto (coatto in senso romano).

E ricordiamoci che…

MACHETE tornerà in:

MACHETE UCCIDE

e

MACHETE UCCIDE ANCORA

Immagine

Annunci

Navigazione articolo

Il nido dell'Anatra

"I censori tendono a fare quello che soltanto gli psicotici fanno: confondere l'illusione con la realtà". (David Cronenberg)

CINEMANOMETRO

recensioni film fantascienza, horror, mostri e amenita varie

Come Non Detto

il blog di Leo Ortolani, che ci teneva tanto, bisogna capirlo

Telefilm, creano dipendenza!

Non costa nulla sognare..

Living Cinema

Electro eyes and drop out visions

cazzochevento

Just another WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: